come ottenere un preventivo per trasloco

Come ottenere un preventivo per il trasloco e quali voci comprende?

come ottenere un preventivo per trasloco

Su internet possiamo trovare moltissimi siti che ci permettono di calcolare il costo di un preventivo per traslochi. Abbiamo analizzato l’offerta di un portale che vanta un database di 1243 aziende, provate da 25857 persone che hanno usufruito di questi servizi per traslochi di vario genere, casa, ufficio, internazionali o speciali. Affidarsi ad un portale dedicato al settore traslochi consente all’utente di poter contattare più imprese registrate alla volta, in maniera gratuita, e richiedere ad ognuna di loro un preventivo su misura in pochissimo tempo; è conveniente, si riesce a risparmiare fino al 30% del prezzo, e veloce, infatti permette di ottenere il miglior risultato nel minor tempo possibile.

Altre forme per ricercare le aziende di traslochi sono sfruttando la ricerca nel web, sui giornali, nella sezione degli annunci dedicati, o individuate grazie al passaparola di conoscenti che si sono avvalsi di quella collaborazione. Successivamente al sopralluogo da parte dell’azienda del settore candidata ad avere il contratto viene stilato un preventivo: questa visita antecedente l’attività serve ad individuare le operazioni necessarie da includere nelle voci del costo finale del trasloco; sarebbe preferibile scegliere voci simili per mettere le società concorrenti alla pari.

Comunque sia, in un preventivo completo per un trasloco sono previste le seguenti voci: costo del personale come numero di impiegati, ore necessarie per portare a termine il trasferimento, conteggio del materiale da imballo, modalità e tempo necessari per l’imballo, costo mezzi di ausilio, tempi e modi del trasporto, pulizia dei locali e rimozione del materiale da imballo, specifica dei costi per i traslochi speciali, assicurazione per i beni trasportati e responsabilità civile per il danneggiamento a cose o a persone. Come avviene per i portali relativi ai preventivi per i soggiorni in strutture ricettive, anche i portali dedicati ai traslochi inducono alla competizione, informando del numero di persone che stanno visualizzando la richiesta, in modo da incitare le aziende a dare una risposta più efficiente possibile e dal miglior rapporto prezzo/prestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *