traslocare una tv al plasma

Come traslocare una tv al plasma

Quando si effettua un trasloco per trasportare una tv al plasma non è necessario porla in verticale a causa del gas, non si tratta infatti di un frigorifero, così come la posizione del trasporto è ininfluente ai fini del funzionamento.

La tv al plasma, anche se trasportata in orizzontale, può essere accesa appena installata, non è vera la diceria secondo cui si deve accendere dopo qualche ora.

L’unica ragione per cui si consiglia di trasportare la tv al plasma in orizzontale è al fine di evitare rotture meccaniche al pannello, dato che esso è formato da due lastre di vetro con uno schermo di metallo incollato dietro, che conferisce robustezza meccanica e non consente alla luce di entrare.traslocare una tv al plasma

Dato che esso tende a flettersi, vi è maggiore possibilità di romperlo.

Se la tv al plasma in automobile non c’entra per verticale, si può trasportarla in orizzontale ricordandosi di posizionarla in alto per quanto riguarda lo schermo, che di solito è indicato con frecce o facce; si deve posizionare l’imballo in modo da avere tutti gli angoli occupati per evitare che la tv al plasma si fletta nel trasporto; si devono mettere delle coperte o altro materiale morbido sotto l’imballo per attutire le vibrazioni del tragitto, evitando possibilmente le buche e le frenate brusche; si deve cercare un aiuto per tirate fuori l’imballo dall’automobile per fargli reggere l’altro lato ed evitare che la tv si fletta; appena estratta, la tv si deve mettere in posizione verticale fino al punto in cui andrà installata; montata sul piedistallo, la tv al plasma si può accendere immediatamente.

Se si effettua un acquisto da Internet, conviene andare a prendere la tv nel centro di deposito del corriere prescelto, senza attendere che sia lo stesso a trasportarla tutto il giorno da un punto all’altro della città, con il rischio che sbatta più volte nel tragitto.

Se è stato il corriere a trasportare la tv al plasma, si deve prestare attenzione al pacco visibilmente danneggiato, firmando sul documento di consegna con la specifica del danno, notificando entro 24 ore il problema al post-vendita del negozio dove si è effettuato l’acquisto, pena l’essere ritenuti personalmente responsabili del danno conseguente al trasporto della merce.

Infine, se il pacco è integro, ma la tv al plasma danneggiata, si deve scrivere nella bolla di consegna che non ci sono ammaccature nè segni di apertura nell’imballo, tuttavia la merce è molto delicata per via dello schermo in vetro, pertanto, non sapendo se durante il trasporto essa ha subìto danni, si accetta la tv in consegna con riserva di controllo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *