trasloco a basso costo

Consigli per un trasloco a basso costo

Se si vuole cercare di effettuare un trasloco a basso costo, basta accordarsi con una ditta specializzata e farle trovare i mobili già smontati e i beni già imballati negli scatoloni, lasciando ai facchini il carico e lo scarico merci a destinazione.trasloco a basso costo

Si possono comprare i materiali da imballaggio dalla società di traslochi, che provvederà a fornire ciò che è più adatto per ogni esigenza, dagli oggetti fragili a quelli ingombranti: scatole pieghevoli in cartone ondulato e nastri adesivi, pluriball o pelspan e chips di polistirolo, pellicole estensibili ed imbottiture di schiuma e carta.

Per effettuare un trasloco a basso costo si può anche pensare di noleggiare un furgone ibrido, che elimini i costi del carburante, grazie alla soluzione ecologica, magari condividendolo con qualcun altro, volendo anche con autista, che si aggira come prezzo intorno agli 80 euro per una mattinata.

Esistono società inoltre che offrono un trasloco a basso costo di un singolo mobile o complemento d’arredo oppure oggettistica, in vista di una vendita ad un negozio o ad un privato di mobili in buono stato prima dell’effettivo trasferimento nella nuova destinazione.

Le coppie appena sposate, gli studenti universitari, chiunque si trovi a non navigare nell’oro potrà trovare soluzioni vantaggiose per sè, facendo in modo di ridurre al minimo l’attività in partenza degli addetti, ma occupandosi solo di controllare la merce a destinazione e di fare la richiesta di occupazione di suolo pubblico.

E’ importante scegliere come effettuare gli imballaggi, avendo a disposizione una ditta con esperti che potrebbero imballare essi stessi gli oggetti, strappando così un preventivo sintetico per il poco tempo di permanenza nell’abitazione di partenza, ed un preventivo dettagliato per il trasloco che si prolunga per un pò di più.

Nel caso dei traslochi internazionali, riuscire a mantenere il trasloco a basso costo sarà un’impresa praticamente impossibile, data la mole di lavoro impiegata, la produzione di documenti specifici, l’uso di mezzi di trasporto quali aerei e navi, molto onerosi ed impegnativi come distanza che dovranno percorrere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *