traslochi economici

Gli elementi indispensabili per un trasloco economico

Qualità, esperienza, affidabilità, economia: come riuscire a conciliare tutti questi requisiti in un trasloco solo? Alla ricerca di traslochi economici, spesso, si ritiene di dover rinunciare ad almeno uno di questi elementi.traslochi economici

Invece non è necessario: affidandosi alla ditta di traslochi più onesta si riuscirà ad organizzarsi per un “fai da te” fruttuoso, oppure per ottenere un ottimo preventivo in cui siano compresi camion furgonati con capienza dai 15 ai 60 metri cubi, camion equipaggiati con sponde idrauliche, piattaforme aeree che arrivano fino al 12° piano, carrelli elevatori e mezzi di sollevamento, mezzi piccoli per raggiungere anche le vie centrali, assicurazione “all risks” per beni fino a 10000 euro su tutta la merce, materiale d’imballo che sia conveniente ma efficace, utilizzo di furgoni imbottiti per beni ingombranti, deposito in cui riporre temporaneamente beni da vendere oppure da buttare, servizio di imballaggio e di disimballaggio, uso di automezzi ibridi per un trasporto ecologico, condivisione di un furgone per effettuare un trasloco insieme ad un’altra persona che deve arrivare nelle vicinanze rispetto alla propria destinazione, preferenza per un trasloco notturno.

I traslochi economici sono difficili da garantire se non ci si rende flessibili alle offerte ed opportunità proposte dalle ditte di trasporti che si occupano anche di spedizioni aeree, marittime e terrestri.

Ecco allora che i materiali da imballaggio non dovranno essere per forza tanti quanti i beni da trasportare, si potranno invece raccogliere quanti più oggetti possibili in un unico scatolone, ponendo tra essi calzini oppure stracci in modo da attutire i colpi e proteggere i beni fragili; che la prenotazione per il trasloco andrà fatta almeno due mesi prima, cercando di evitare il periodo primaverile-estivo, che è il più gettonato; che sarà utile fare la strada insieme ad un’altra persona che sta traslocando; che scegliere di imballare e trasportare i propri beni da sè può essere un modo per far rientrare il proprio nella categoria dei traslochi economici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *