un furgone elettrico utilizzato per traslochi

I veicoli elettrici nei traslochi

un furgone elettrico utilizzato per traslochi

La crisi economica ha determinato importanti scelte nell’uso dei veicoli da parte delle aziende di traslochi, al fine di ottenere un risparmio sui consumi nei trasporti.

In particolare c’è stata una modifica che ha impattato maggiormente: la scelta di utilizzare veicoli elettrici per spendere meno sul carburante rispetto all’uso di benzina o di gasolio, oltre che per poter ricaricare il mezzo solo tramite l’utilizzo dello stesso. Inoltre, andando ad una bassa velocità, si può viaggiare solo sfruttando la trazione elettrica del veicolo.

Soprattutto per traslochi su piccole distanze le aziende del settore tendono sempre più ad acquistare vetture elettriche o furgoni elettrici. Tuttavia i punti di ricarica di energia elettrica non sono molto numerosi in Italia, pertanto risulta difficile coprire distanze maggiori con un risparmio effettivo rispetto all’uso del carburante tradizionale per il trasporto delle merci.

Le case automobilistiche in conseguenza di ciò puntano sulla maggiore durata della batteria del veicolo. Per i veicoli medi e grandi non è ancora disponibile una versione elettrica in Italia, anche se in Europa sono già stati presentati prodotti dal grande potenziale di sviluppo. Si deve valutare il vantaggio nell’uso di veicoli elettronici nei traslochi a medio-lungo termine, perché l’investimento iniziale è superiore a quello effettauto per un mezzo che va a benzina o a diesel.

Esistono dei kit per trasformare il proprio furgone da tradizionale ad elettrico; basta avere batterie ad alta capacità, un motore asincrono trifase, una frenata rigenerativa, una velocità massima predisposta meccanicamente e tarabile elettronicamente, una tipologia di mezzo differente da veicolo a veicolo stabilita da un esperto. Inoltre una batteria di un motore elettrico ha una durata di 1500 cicli, ossia comprensiva di cariche/scariche parziali o frazionate che si verificano prima che avvenga un consumo completo di una batteria, come sei anni di uso intenso del furgone tradizionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *